giovedì 29 gennaio 2009

TEAC TN 400

Correva l'anno 1975 quando la famosa società giapponese immise sul mercato uno dei suoi fiori all'occhiello:
il famoso ed assai raro TEAC TN 400





Il TN 400 rappresenta lo stato dell'arte nella progettazione dei giradischi con diverse peculiarità sviluppate per assicurare le migliori prestazioni possibili.

L'incredibile motore a trazione diretta è stato progettato per ridurre al minimo il wow flutter.

Il piatto in alluminio ad alta massa (2,4 kg) contribuisce ad eliminare praticamente tutte le vibrazioni del motore.

Il selettore elettronico di velocità (33 e 45 giri) è costituito da touch switches che si illuminano di un color verde smeraldo.

La velocità di rotazione può essere finemente corretta grazie ai regolatori posti sulla sinistra.

La bolla per l'installazione a livello e l'adattatore per i 45 giri completano il corredo di questo splendido apparecchio che veniva venduto privo di base e braccio.

L'esemplare in mio possesso presenta una splendida base in granito nero ed il braccio Mission 774 LC.

Alla prossima ;)